Art. 1 – OGGETTO Condizioni di acquisto dei prodotti commercializzati on-line da Centro Forniture Alberghiere.

Art. 2 – MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento può essere effettuato on-line tramite carta di credito circuito PayPal, bonifico bancario anticipato, Satispay o contrassegno al ricevimento della merce con un supplemento di € 6,00 IVA esclusa. Per ordini superiori a € 500,00 iva inclusa e per quelli con la variabile “inviare materiali personalizzati” non può essere scelta l’opzione di pagamento “contrassegno”. I termini concordati per i pagamenti sono da considerarsi indilazionabili e sono indicati anche nella Conferma d’Ordine.

Art. 3 – PREZZI Tutti i prezzi riportati sul sito sono espressi in Euro e sono da intendersi IVA esclusa per singol articolo. Il costo di trasporto sarà variabile a seconda della zona di consegna. La fattura o lo scontrino fiscale verranno allegati ai prodotti ordinati. Centro Forniture Alberghiere si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualsiasi momento senza dare alcun preavviso ai suoi clienti ma saranno mantenuti e fatturati i prezzi dei prodotti in vigore durante la registrazione dell’ordine.

Art. 4 – PRODOTTO I prodotti offerti nel nostro catalogo sono descritti e presentati con la maggior precisione possibile. Le fotografie riprodotte nella sezione “applicazione” possono differenziarsi dal prodotto ordinato e consegnato al cliente. Per motivi di approvvigionamento, forniture diverse dello stesso articolo potranno presentare differenze nelle tonalità di colore e restiling dell’articolo. In caso di errori o omissioni nella presentazione, Centro Forniture Alberghiere declina ogni responsabilità. Centro Forniture Alberghiere si riserva il diritto di cambiare, modificare ed eliminare i prodotti in qualsiasi momento senza dare alcun preavviso ai suoi clienti. Per qualsiasi lavoro grafico e/o prova di personalizzazione, il compenso e la modalità di pagamento di tale prestazione sarà preventivato al momento dell’ordine.

Art. 5 – EVASIONE ORDINE L’ordine verrà evaso e spedito al Cliente solo al momento in cui tutte le condizioni di acquisto siano rispettate. Se verrà scelto di effettuare il pagamento tramite bonifico bancario, l’ordine non verrà preso in carico finché non avremo conferma dalla banca del pagamento e verrà annullato in automatico dopo 10 giorni lavorativi se il pagamento non sarà pervenuto. Verranno presi in carico gli ordini con la variabile “inviare materiali personalizzati” solamente dopo il download del file e la conferma positiva alla nostra mail “Richiesta Conferma Bozza Prodotto”. La richiesta di conferma bozza da parte di Centro Forniture Alberghiere sarà inviata entro due giorni lavorativi dalla ricezione del Vostro file. Tutti gli ordini in sospeso non conformi alle condizioni di acquisto verranno in automatico annullati dopo 15 giorni.

Art. 6 – CONSEGNA La spedizione verrà effettuata tramite corriere con i costi di trasporto descritti nella “scheda carrello”. La consegna dei prodotti avverrà nel termine concordato dalle parti che deve intendersi indicativo e non vincolante. I tempi di consegna possono allungarsi in casi eccezionali, come ad esempio, la mancanza di materiale, una grande quantità di ordini o ritardi causati da festività locali o nazionali. In ogni caso Centro Forniture Alberghiere non risponde di danni derivanti da eventuali ritardi a sé non imputabili. La merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente. Prima di accettare la merce verificare davanti al corriere l’integrità del pacco e il numero dei colli. Nel caso in cui l’imballo fosse danneggiato firmare con riserva. Se il materiale all’interno del pacco risulta rovinato, segnalare il danno entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Per un corretto funzionamento del servizio e una puntuale e rapida consegna, il Cliente si impegna a fornire indicazioni precise e complete sulla destinazione dell’ordine riempiendo esattamente i campi del modulo proposto in fase di registrazione. Decliniamo ogni responsabilità nel caso in cui l’indirizzo sia errato o incompleto.

Art. 7 – RESI Non saranno accettati resi e sostituzioni di merce se non concordati. Si accetteranno solo i prodotti inviati nella loro confezione originale, nuovi e completi (con istruzioni, colla, ecc…). Non si accetteranno articoli inviati incompleti, rovinati o danneggiati. I costi della restituzione sono a carico del cliente, sono intesi franco magazzino Centro Forniture Alberghiere entro 15 giorni dall’accettazione del reso.

Art. 8 – RECLAMI Non si accettano reclami trascorsi 8 giorni dal ricevimento della merce. Il Cliente può effettuare un reclamo a mezzo email all’indirizzo servizioclienti@centroforniture.com. Il Cliente dovrà indicare il motivo del reclamo e dovrà dimostrare un vizio reale del prodotto.

Art. 9 – RECESSO Il cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto entro 14 giorni dalla conferma dell’ordine e procedere alla richiesta di restituzione dell’eventuale somma versata. Le somme versate verranno rimborsate entro 30 giorni lavorativi dalla data in cui Centro Forniture Alberghiere è venuta a conoscenza della richiesta di recesso. Questo diritto di recesso non potrà essere applicato ai prodotti realizzati secondo caratteristiche fornite dal cliente, cioè chiaramente personalizzati. Centro Forniture Alberghiere si riserva il diritto di recedere dalla vendita dando comunicazione scritta al Cliente mezzo email (indirizzo e-mail da voi indicato in fase di registrazione) restituendo la cifra già versata tramite bonifico bancario dallo stesso entro 30 giorni lavorativi senza che il Cliente possa recriminare alcun risarcimento o interessi. Nel caso in cui, per qualsiasi causa non imputabile a fatto doloso o gravemente colposo di Centro Forniture Alberghiere, successivamente all’ordine, il Cliente rifiutasse anche solo verbalmente di ricevere la merce, il contratto s’intenderà risolto di diritto per fatto e colpa del Cliente; detta risoluzione comporterà l’obbligo in capo al Cliente del pagamento di una penale pari al 50% del valore dell’ordine, salva la facoltà di Centro Forniture Alberghiere di agire per il maggior danno.

Art. 10 – FORO COMPETENTE Per tutte le controversie relative all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente contratto, le parti riconoscono l’esclusiva competenza del foro di Savona, indipendentemente dal luogo di conclusione del contratto, dal domicilio del committente, dal luogo di pagamento.

Art. 11- RINVIO Per tutto quanto non espressamente previsto nelle presenti condizioni generali, si applicano le norme delle leggi vigenti. Approvazione clausole vessatorie ex art. 1341 e 1342. Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 C.C., il Cliente dichiara di aver letto e di approvare specificatamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle condizioni generali di vendita: art. 3 Prezzi; art. 6 Consegna; art. 10 Foro Competente. Al fine di avere una copia scritta delle norme contenute nel presente contratto e delle informazioni relative alla identificazione del fornitore del servizio e alle condizioni dello stesso, ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 185/1999, il Cliente è tenuto a stampare o salvare su supporto informatico le presenti condizioni generali.

MENU

Bisogno d'aiuto?